La Milonga perfetta

la milonga perfetta 01Esiste un codice di comportamento nei locali di ballo?

Come si possono evitare brutte figure in pista?

La risposta a queste domante è riportata nelle righe sottostanti, dove verrà spiegato il codice di comportamento in una “Milonga” (tipico locale di balli argentini). Abbiamo deciso di soffermarci su questo stile di ballo, in quanto riteniamo sia la categoria dalle usanze più culturalmente adottate in pista. Per tutti gli altri balli, si possono seguire grossomodo i principi base di quello che stai per leggere qui sotto.

  • l'invito: Si può invitare una dama in tre modi:
    • Invito classico: “Balliamo?”
    • La mirada: L'uomo guarda la donna, se la donna si alza è un SI, se la donna distoglie lo sguardo è un NO.
    • Il cabeseo: L'uomo fa un cenno alla donna con la testa, se la donna si alza è un SI, se la donna distoglie lo sguardo è un NO.

  • La Tanda: in questo momento della serata il dj suona tre o quattro canzoni una dietro l'altra, che possono essere: Tango Argentino, Milonga o Tango Vals. Durante tutta la tanda è inusuale interrompere il ballo con il partner.

  • La Cortina: Finita la Tanda il dj suona una canzone a piacere (Salsa, Foxtrot, Bachata, etc...). Questa canzone dura dai 30 ai 60 secondi. Si può usare questo momento per cambiare partner, per fare una piccola pausa e se si vuole, per continuare a ballare.

  • Come si Balla: Durante la serata è d'obbligo ballare girando la pista in senso antiorario. Ci si può spostare al centro della sala da ballo quando si vuole fare una figura più articolata, per poi rientrare nel senso di ballo (antiorario).

  • Cosa si Fa: Si possono eseguire tutte le figure che si conoscono a patto che siano a tempo, amalgamate e con poche chiusure.

CONSIGLI
Ricorda che NON sei il solo in pista, lo spazio è ridotto, la ballerina vuole divertirsi e il ballerino vuole fare bella figura. Quindi poche cose ma fatte BENE.
Evita i passi acrobatici. DIVERTITI.

la milonga perfetta vieni a ballarla a vicenza da danceror