scuole di ballo vicenza banner

Le Danze Caraibiche

Se si escludono le danze e i passi più acrobatici, i balli caraibici rappresentano un ottimo sport da praticare, vario nei passi e nei ritmi, che unisce lavoro cardiovascolare, scioltezza articolare, senso del ritmo e, naturalmente, una buona dose di divertimento. Dal punto di vista mentale, invece, musica e ritmi caraibici offrono un ottimo rimedio contro lo stress di tutti i giorni.

La Salsa

La Salsa nasce negli anni Trenta, e in particolare la sua origine viene fissata al 1933, anno in cui il musicista cubano Ignacio Piñeiro Martínez compose le canzoni "Donde estabas a noche", "Don lengua", "A la lae la la" e, in particolare,

scuola di ballo vicenza dance caraibiche 01

la "Echale salsita". In quest'ultima la parola 'salsa' indica un aumento del ritmo che diventa poi caratteristico di questo genere. Come successivamente sarebbe successo per il Mambo, il Cha cha cha e altri balli, la nascita del nuovo ritmo musicale portò necessariamente ad una nuova forma di coreografie caratterizzato da un ritmo sostenuto e passi specifici che si sono poi evoluti nel tempo. La Salsa classica si ballava in coppia, come tutti i balli dell'epoca, mentre oggi sono sempre di più le coreografie di gruppo, che permettono a tutti, anche ai single, di cimentarsi in questi ritmi una volta considerati diabolici.

L'evoluzione della Salsa come genere musicale ha portato, di conseguenza anche ad un cambiamento dei passi della danza, che sono passati da semplici a complessi, fino a dare vita ad un ballo coreografico, acrobatico o di gruppo, anche a seconda delle esigenze dei tempi e di quanti lo praticano. Ad esempio, oltre agli stili 'classici' della Salsa, ossia quello di New York, di Los Angeles o quello del Venezuela, si sono sviluppati una serie di generi di Salsa acrobatica, tra cui il più noto è quello cubano.

La Salsa è probabilmente la danza da cui tutti i balli, sia latino americani che caraibici hanno tratto ispirazione, passi e coreografie che hanno poi rese proprie.

Il Merengue

Il Merengue ha origine nella Repubblica Dominicana e, come tutti i balli di origine caraibica e latina, deriva dalle antiche tradizioni degli schiavi neri che lavoravano soprattutto nelle piantagioni di cotone.

scuola di ballo vicenza dance caraibiche 03

Il ritmo di questo ballo è veloce e sincopato ma, nonostante questo, la coppia si muove sempre strettamente abbracciata.

Per quanto si abbiano notizie di musica con il ritmo del Merengue già a partire dal XVII secolo, il ballo, come viene inteso oggi, inizia a diffondersi negli Stati Uniti intorno agli anni Trenta, più o meno contemporaneamente a tutti gli altri balli caraibici e latini. E proprio come per le altre danze, la continua evoluzione, la fusione con generi diversi e le contaminazioni, hanno portato a coreografie sempre differenti, da un lato più semplici e alla portata di tutti, dall'altro sempre più complesse ed acrobatiche, tipiche degli spettacoli tenuti dai ballerini professionisti.

La Bachata

La Bachata è un ballo originario della Repubblica Dominicana che ha fatto la sua apparizione relativamente tardi nel panorama dei balli caraibici. Il motivo, molto semplice, è che essa era considerata un ballo per le classi povere, volgare e poco adatta alle classi sociali più elevate. Un po' come inizialmente il blues, anche la Bachata aveva ritmi e testi molto amari, che parlavano di situazioni sociali difficili e questo fu un altro motivo per il difficile inserimento di questa musica, e relativo ballo, tra le classi benestanti.

A partire dagli anni Ottanta, la Bachata viene inclusa tra le danze caraibiche più note in Occidente, anche se passi e coreografie moderne vengono spesso a scontrarsi contro i sostenitori del ballo tradizionale, fatto di pochissime figure, movimenti oscillanti ma quasi sempre sul posto. Le correnti europee, ad esempio, mixano spesso e volentieri figure e ritmi creando spesso generi misti tra le diverse danze caraibiche, tra cui appunto la Bachata. Probabilmente, per quanti si avvicinano ai ritmi dei Caraibi, questa danza, nella sua veste classica, è la più facile da apprendere e, sicuramente, per la staticità dei suoi passi è perfetta per i ballerini di tutte le età.

scuola di ballo vicenza dance caraibiche 02